lunedì 2 ottobre 2006

Oktoberfest


Auf geht's O'zapft is :-)))
Originally uploaded by blaumond.
Appena tornato dall'Oktoberfest, dove abbiamo festeggiato l'addio al celibato di un amico. Un'esperienza da provare almeno una volta nella vita. L'Oktoberfest, intendo. Ma tutto sommato anche l'addio al celibato di un amico.
Tasso alcolico elevatissimo che però, a quanto pare, non scatena risse e violenza, ma convivialità e voglia di fare amicizia con perfetti sconosciuti.
Come ad esempio con Josip, un ragazzo croato di un metro e novanta, all'ottavo
(diceva lui) Maß di birra, che si è lanciato con noi in una discussione sulle sorti del calcio italiano in generale e della Juventus in particolare. Discussione vagamente surreale, anche perchè lui in italiano sapeva dire solo Delpiero, Grosso e Materazzi, in inglese poco di più (tra cui fuck, parola sempre accompagnata da un eloquente gesto con il medio), e noi non sapevamo una parola di croato ed eravamo sulla buona strada verso il completamento del primo litro di birra a stomaco vuoto.
Poco prima Roman, austriaco di Linz e completamente ubriaco, era riuscito a scroccarci una sigaretta in cambio della promessa di 3 posti a sedere al suo tavolo. Ovviamente i posti non c'erano, ma la cosa lievemente inquietante è che nel giro di 5 minuti - il tempo di andare e tornare dal bagno - si era dimenticato di noi.
Dopo che Josip e i suoi amici se ne sono andati abbiamo conquistato 3 posti ad un tavolo assai affollato, insieme ad un tristissimo fan dei Nightwish di nazionalità imprecisata, a Stephanie e Katia (due ragazze tedesche, di cui una abbigliata nel tradizionale Dirndl) e a un gruppo di altri teutoni assortiti di cui non so nemmeno il nome, ma con cui abbiamo brindato a più riprese.
Serata indimenticabile.

Nessun commento:

Posta un commento