mercoledì 27 dicembre 2006

FilmRece: The Prestige

Bello, bello, bello. Christopher Nolan ci regala, dopo Batman Begins, un'altra bellissima storia di segreti e magia, ottimamente scritta, ottimamente diretta e ottimamente recitata.
La trama si può riassumere abbastanza facilmente come un'escalation di vendette incrociate tra due illusionisti nella Londra di fine '800, ma il film è molto più di questo: passioni, tradimenti, invidie e, soprattutto, ossessioni sono la vera linfa della storia.
Hugh Jackman, Christian Bale, Scarlett Johansson e il solito, immenso Sir Michael Caine sono i protagonisti (mica ceci, mi vien da dire), e tutti offrono una prestazione eccellente; notevoli anche le parti, piccole ma tutt'altro che insignificanti, di Andy Serkis e David Bowie (esatto, quel David Bowie).
Non è un film di facile definizione (thriller? film storico? dramma?) e non somiglia a niente che abbia visto di recente, ma è tremendamente affascinante e, come si dice, grows on you: ieri sera, appena uscito dal cinema, continuavo a ripensarci, e anche oggi mi sono sorpreso più di una volta a rimuginare su un dettaglio o un dialogo che non avevo ben inquadrato in sala.
Un film che sicuramente comprerò appena uscirà in DVD, credo che per quanto mi sia piaciuto, un buon 30% del film sia andato perso con il doppiaggio.

la pagina IMDb del film

Nessun commento:

Posta un commento