lunedì 12 marzo 2007

Il mio [completare a piacere] è più grosso del tuo

Sigma ha annunciato l'obbiettivo ideale per chi non ha superato la fase infantile del "facciamo a chi piscia più lontano": un 200-500 mm f/2.8, che ha già guadagnato una certa fama su Internet non per le sue (eccezionali) caratteristiche ottiche, ma per le sue dimensioni. Nell'immagine a destra, disponibile sul sito Digital Photography Review in altra risoluzione, quella specie di brufolino nero attaccato all'obbiettivo è il corpo di una D-SLR (probabilmente una Sigma SD14).

Quest'altra immagine aiuta ad avere un'idea più precisa delle dimensioni del mostro: non ho idea di chi sia il tizio, ma l'espressione che ha in faccia è piuttosto eloquente; a me pare che sia indeciso se scoppiare a ridere o farsi uscire un'ernia.
Non so che mercato potrà avere un obbiettivo così estremo al di fuori dei professionisti della fotografia sportiva; diciamo che come estensione del pene è più adatto (per la forma), più innocuo (per l'ambiente) e probabilmente più economico di un Porsche Cayenne.

3 commenti:

  1. Si, probabilmente lo e

    RispondiElimina
  2. necessita di verificare:)

    RispondiElimina
  3. Devi essere Rambo o Hulk per andare in giro con quell'obiettivo, io ho un "misero" 18-105" che a confronto è niente.

    RispondiElimina