mercoledì 12 dicembre 2007

Per fortuna ci sono anche spot così...

Come spero si sia capito dal mio ultimo post, non detesto tutta la pubblicità: anzi, trovo che alcuni spot televisivi o alcune campagne stampa (quelle della vodka Absolut o, per rimanere in Italia, quelle dell'Esselunga) siano dei veri e propri capolavori.
Ho trovato quindi consolante scoprire che esistono ancora spot ironici, spettacolari e, soprattutto, intelligenti; fatti da persone con qualche idea migliore dell'adattare il testo di una canzone di successo (che, sia detto per inciso, è una forma di pubblicità che detesto con tutte le mie forze) e far ballare qualche poveraccio vestito da verdura (si capisce che auspico il ricorso a pesanti pene corporali per gli autori dell'ultima campagna del Parmigiano Reggiano?).
Per gli amanti della buona pubblicità, ecco qualche video da IuTiùb: tutti spot che hanno a che vedere, in un modo o nell'altro, con l'ambiente della F1.

Michael Schumacher per la Fiat 600, spot di qualche anno fa, secondo me tra i migliori in assoluto mai realizzati dalla casa di Torino (altro che il retoricissimo panettone per la nuova 500...).

Sempre Schumi, insieme a Kimi Raikkonen, per la nuova Fiat Bravo. Questo non è ancora arrivato in Italia, dove si preferisce la Nannini. Mah.

Hamilton e Alonso (con una comparsata di Hakkinen) per la Mercedes. Anche questo in Italia non si è mai visto.

Ferrari per Shell. Nella versione integrale da 2 minuti. Secondo me, uno degli spot più belli degli ultimi anni.

Nessun commento:

Posta un commento